Ihre Browserversion ist veraltet und wird nicht länger unterstützt. Bitte aktualisieren Sie Ihren Browser.

hotelleriesuisse si rallegra del no all’iniziativa per l’uscita dal nucleare

Berna, 27.11.2016

hotelleriesuisse si compiace del no con cui, in data odierna, i cittadini svizzeri hanno respinto l’iniziativa per l’uscita dal nucleare. L’esito della votazione mette gli albergatori al riparo dai rispettivi oneri finanziari.

L’iniziativa per l’uscita dal nucleare postulava il rapido abbandono dell’energia nucleare e, di conseguenza, la transizione verso energie rinnovabili. L’elettorato svizzero si è però espresso contro lo spegnimento precipitoso delle centrali nucleari e i risultanti costi maggiori dovuti alla rapida conversione a energie rinnovabili, che si sarebbe resa indispensabile per colmare le lacune imminenti di energia elettrica. Grazie al no all’iniziativa per l’uscita dal nucleare, gli albergatori non dovranno sobbarcarsi ulteriori costi e la sicurezza di approvvigionamento resterà garantita. hotelleriesuisse si compiace quindi dell’esito della votazione.

Indietro alla panoramica