Ihre Browserversion ist veraltet und wird nicht länger unterstützt. Bitte aktualisieren Sie Ihren Browser.

MILESTONE 2015 – Nominati 16 progetti e personalità

Berna, 24.09.2015

Alla rinomata giuria di MILESTONE spettava l’arduo compito di scegliere tra le 76 candi-dature pervenute dal variegato mondo del turismo svizzero 16 progetti per la nomination. I promotori dei progetti possono ora ambire al conferimento di un MILESTONE, la mas-sima distinzione del settore turistico svizzero. I nomi dei vincitori dell’attuale edizione saranno resi noti martedì 3 novembre 2015 al Kursaal di Berna nel contesto della manife-stazione «Sull’onda delle innovazioni».

Quale massimo riconoscimento del settore, «MILESTONE. Premio del turismo svizzero» premia prestazioni, progetti e personalità di spicco del turismo svizzero. Entro il 27 agosto 2015 sono state inoltrate 76 candidature nelle categorie «Progetto eccellente», «Premio nuove leve» e «Premio ambiente». Il montepremi complessivo delle tre categorie ammonta a 33 000 franchi. Anche quest’anno sarà conferito il premio «Opera di una vita» che andrà a una personalità di-stintasi in un particolare campo designata dalla giuria. La giuria - composta da Barbara Rigassi (presidenza, Managing Partner Brugger und Partner AG), Fiorenzo Fässler (Managing Director Smarket AG), Jürg Stettler (responsabile dell'istituto di economia del turismo ITW, Scuola universitaria professionale di Lucerna), Michel Ferla (Fondation Casino Barrière Montreux), e Daniel F. Lauber (albergatore CERVO Mountain Boutique Resort) - ha effettuato le nomination per il MILESTONE 2015, e i seguenti progetti sono dunque tuttora in gara (in ordine alfabetico):

Nominati per il premio Progetto eccellente

  • Adrenalin Cup Saas-Fee, Matthias In-Albon, Saastal Bergbahnen AG, Saas Fee
  • Arosa Gay Ski Week, itsch Leu und Alexander Herkommer, Verein Arosa Gay Skiweek, Arosa
  • Basel Tattoo: vom Zapfenstreich zum Meilenstein, Erik Julliard, Basel Tattoo Productions GmbH, Basel
  • e-Fitness - Starke Muskeln für die Destinationen, Daniel Luggen, Zermatt Tourismus, Zermatt
  • Gästival – unsere Gäste, unsere Freunde, Marcel Perren, Luzern Tourismus AG / Hochschule Luzern, Luzern
  • Grand Tour of Switzerland, Jürg Schmid, Schweiz Tourismus, und Gaudenz Thoma, Verein Grand Tour of Switzerland, Zürich
  • Jubiläum 150 Jahre Erstbesteigung Matterhorn, Daniel Luggen, 150 Jahre Erstbesteigung Matterhorn, Zermatt
  • Montagne Alternative Find your Nature; Emilie Seuret, Montage Alternative, Orsières
  • Premium Swiss Family Hotels; Walter Trösch, Premium Swiss Family Hotels, Davos
  • Stratos; Marc Franzen, RW Oberwallis AG, Naters

Nominati per il Premio ambiente

  • Beelong, l'indicateur écologique de la nourriture,  Charlotte de La Baume und Mathias Faigaux, Beelong SARL, Lausanne
  • Freizeitpark SwissHoliday Park im 2015 CO2-neutral; Walter Trösch Swiss Holiday Park AG, Morschach
  • Leuchtturmprojekt Reka-Feriendorf Blatten-Belalp; Roger Seifritz, Schweizer Reisekasse (Reka) Genossenschaft, Bern

Nominati per il Premio nuove leve

  • Elâ Borschberg, Yannick Passas, Guillaume Luyet, Mitgründer, Ta Cave Sarl, Lausanne
  • Clément Maignant, Event- und Marketing-Koordinator, Ovronnaz Tourisme, Ovronnaz
  • Claudia Zanetti, Head of Service Centre Zürich, STC Switzerland Travel Centre AG, Zürich

MILESTONE – Sull’onda delle innovazioni

Il «MILESTONE. Premio del turismo svizzero» è il principale riconoscimento nel settore ed è sinonimo di innovazione, promozione del trasferimento del know-how, potenziamento della forza di attrazione della Svizzera come destinazione turistica nonché di valorizzazione dell’immagine dell’economia del turismo. Il MILESTONE viene sostenuto dal potere innovativo del settore: i progetti e le personalità premiati svolgono una funzione esemplare per il settore e sono delle pietre miliari sulla strada verso il futuro. La premiazione della sedicesima edizione si terrà il 3 novembre 2015 al Kursaal di Berna.

Il «MILESTONE. Premio del turismo svizzero» è conferito dalla htr hotel revue e da hotelleriesu-isse, gode del sostegno della SECO nell'ambito del programma di promozione Innotour ed è patrocinato dalla Federazione svizzera del turismo. Inoltre, è sostenuto dall’Ecole hotelière de Lausanne e da HOTELA come partner dell’evento.

Indietro alla panoramica