Ihre Browserversion ist veraltet und wird nicht länger unterstützt. Bitte aktualisieren Sie Ihren Browser.

Sì al contrassegno autostradale di breve durata a sostegno del turismo

Berna, 26.09.2013

hotelleriesuisse e Parahotellerie Schweiz sostengono l’ampliamento della rete di strade na-zionali – volto a migliorare l’accessibilità dei centri regionali, nonché la manutenzione e la sicurezza delle strade – il cui finanziamento potrà essere garantito grazie all'aumento del prezzo del contrassegno autostradale (vignetta). Al riguardo accolgono con favore la pro-posta di introdurre un contrassegno di breve durata, seguendo l’esempio di numerosi altri paesi europei.

Il 24 novembre 2013 si voterà sulla modifica della Legge federale concernente la tassa per l’utilizzazione delle strade nazionali, contro la quale è stato lanciato un referendum. In vista dell’ampliamento della rete di strade nazionali a seguito del trasferimento di 376 km di strade can-tonali alla Confederazione, il decreto federale emesso nella primavera 2013 prevede di aumentare il prezzo del contrassegno autostradale da 40 a 100 franchi all’anno e di introdurre un contrassegno della durata di due mesi al costo di 40 franchi. hotelleriesuisse e Parahotellerie Schweiz ritengono che il progetto del Parlamento rappresenti una soluzione sostenibile per il turismo e si esprimono a favore della modifica di legge, impegnandosi nel Comitato interpartitico «Sì alla vignetta».

Duplice vantaggio per il turismo

Anche i turisti che si recano in Svizzera traggono profitto da una buona infrastruttura stradale. Il decreto concernente la rete delle strade nazionali garantisce che in futuro tutti i capoluoghi cantonali siano collegati alla rete di strade nazionali e che i centri regionali godano di un migliore allac-ciamento. La Confederazione potrà inoltre potenziare la manutenzione stradale e aumentare la sicurezza grazie a una maggiore separazione degli utenti della strada. L’aumento del prezzo del contrassegno a 100 franchi è giustificato e garantisce un adeguato finanziamento delle strade. Il settore alberghiero accoglie favorevolmente l’introduzione di un contrassegno della validità di due mesi al prezzo di 40 franchi, al pari di quanto già in vigore in altri paesi europei.

Indietro alla panoramica